Associazione consumatori: anatocismo e usura bancaria

L' anatocismo e usura bancaria è illegale e punibile con la restituzione delle somme pagate in eccesso. Questa informazione è molto importante da sapere. Dietro ogni prestito potrebbe esserci una truffa nascosta e se pensi di rientrare in questo caso puoi e devi ottenere giustizia rivolgendoti all'associazione consumatori.

Durante la preparazione dei documenti per la concessione di prestiti, non è raro che le banche applichino tassi molto elevati in contrasto con le direttive che regolano i tassi usurari banca d'italia.

L'anatocismo e usura bancaria nei contratti

In questo caso puoi trovarti di fronte a tassi di usura reali, nascosti dietro a scritte in piccolo nei contratti e quindi difficili da capire o indistinguibili per gli occhi inesperti. Questo negli anni ha portato le poersone che si sono trovate in questa situazione addiritura a toglieri la vita. A causa di ciò è stata istituita una legge salva suicidi e agenzie comela Globo Utenti è leader nel settore con decine di cause vinte in difesa del consumatore.

L'anatocismo e usura bancaria è stato un punto di discussione nell'associazione consumatori banche per anni ma l'unico risultato è che il fenomeno continua a manifestarsi e che i meno attenti continuano a pagare alle banche, per i loro prestiti, molto più di quanto sia realmente dovuto. Vi è un grande rischio di usura per gli utenti ma anche di interesse composto, vale a dire dover pagare gli interessi calcolati sugli interessi chiamato anche anatocismo.

Quando un tasso di interesse può essere definito come usura

Al momento della stesura del contratto di prestito, l'istituto bancario che lo fornisce è tenuto a consultare il cosiddetto “tasso soglia”, un limite che la Banca d'Italia stabilisce ogni mese e che è disponibile sul suo sito web. Sulla base del tasso di interesse massimo concordato dalla Banca d'Italia , la banca dovrebbe necessariamente applicare un tasso inferiore. Nei casi in cui il tasso è superiore, l'aliquota applicata è di fatto un'aliquota di usura.

Gli importi del tasso percentuale annuo netto (TAEG) e delle "commissioni di pagamento in ritardo" (quello previsto per i casi in cui il cliente non riesce a pagare determinati tassi), una volta sommati, i tassi devono essere inferiori rispetto al "tasso soglia" stabilito al momento della stesura del contratto. È la somma di questi due tassi di interesse che determina il tasso effettivamente applicato al finanziamento.

Nei contratti più datati è molto comune che la somma dei due tassi (TAEG e tasse in ritardo ) superi la soglia, determinando l'usura e, quindi, l'invalidità della clausola della stipula degli interessi. Nei contratti più recenti (ma non in tutti) le banche, per prevenire quello che sarebbe un effetto catastrofico per loro, hanno inserito clausole di salvaguardia .

Li troverai espressioni come:

“In conformità con questo interesse, il tasso non supererà mai il limite fissato nell'articolo 2 capoverso 4, della legge del 7 marzo 1996 n. 108, il che significa che nel caso di un superamento teorico del cosiddetto limite, che la dimensione sia uguale allo stesso limite. ”

Queste clausole indicano che la soglia non viene superata.

Un primo test che dovrebbe essere fatto sul contratto , quindi, è verificare se la banca ha inserito o meno una di queste clausole di salvaguardia . Ovviamente, ciò non è sufficiente perché, secondo le sentenze più recenti, anche in presenza di una clausola di salvaguardia, il prestito potrebbe essere soggetto a anatocismo e usura bancaria.

In effetti, tutti i doveri di coloro che devono restituire il credito, vale a dire i costi preliminari, di intermediazione, di rinegoziazione, di assicurazione, possono essere soggetti a stipulare un contratto di anatocismo e usura bancaria.

Questi tassi aumentano il costo sostenuto dal consumatore fino o anche oltre la soglia. Un contratto che applica un tasso di interesse di anatocismo e usura bancaria deve essere invalidato con il conseguente dovere da parte della banca di restituire gli interessi pagati fino a quel momento. Se si verificano circostanze come queste, anche gli interessi futuri e le potenziali procedure espropriate vengono aboliti. Sei una Vittima o credi di essere una vittima di anatocismo e usura bancaria.

Contatta la Nostra Associazione Conumatori per studiare insieme la giusta soluzione.

CONTATTACI

Si prega di rispettare i campi obbligatori per una corretto invio
Si prega di rispettare i campi obbligatori per una corretto invio
Si prega di rispettare i campi obbligatori per una corretto invio
Si prega di rispettare i campi obbligatori per una corretto invio